Arrosto freddo di maiale

L’ arrosto freddo di maiale è un piatto che ve bene in tutte le stagioni e che si presta a mille personalizzazioni.

arrosto freddo di maiale

Arrosto freddo di maiale: come servirlo

Questa ricetta è perfetta sia in estate che in inverno ma potete utilizzarla per portate diverse a seconda delle stagioni.

In estate è ideale come piatto principale sia a pranzo che a cena nelle giornate calde.

In inverno invece, sebbene nessuno vieti di servirlo comunque come portata principale, diventa perfetto come antipasto in un lauto pasto.

arrosto freddo

La ricetta per prepararlo prevede una cottura semplice, senza alcun soffritto come base. Questo per lasciare il sapore della carne abbastanza neutro e poterka poi caratterizzare con le salse di accompagnamento. Subito dopo la ricetta trovate alcuni suggerimenti per la salsa da preparare.

Se invece volete preparare un piatto caldo vi rimando all’ arista all’arancia o l’arrosto di maiale al latte.


Come fare l’ arrosto freddo di maiale

Arrosto freddo di maiale

Preparazione10 min
Cottura1 h 30 min
Tempo totale1 h 40 min
Portata: Secondi
Cucina: Italiana
Keyword: arrosto freddo di maiale
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 800 g lonza di maiale
  • ½ bicchiere vino bianco
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento

  • Per preparare l'arrosto freddo di maiale cominciate con il tenere la lonza di maiale fuori dal frigo per una trentina di minuti in modo fa farne risalire la temperatura.
  • Massaggiate la carne con sale e pepe olio.
  • Scaldate due cucchiai di olio in un tegame.
  • Unite il pezzo di lonza e fatelo rosolare per bene su tutti i lati (sia sopra che lateralmente) in modo da sigillare completamente a carne ed evitare che perda i suoi succhi in cottura.
    come fare arrosto freddo
  • Sfumate infine con il vino bianco. A questo punto potete scegliere di ultimare la cottura in tegame o al forno.

Cottura in tegame

  • Abbassate la farima e coprite il tegame con un coperchio.
  • Cuocete per circa un ora e trenta minuti rigirando la carne ogni tanto per farla cuocere uniformemente. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo perchè il coperchio non riesce a creare la giusta umidità aggiungete pochissima acqua calda (se avete del brodo sarebbe l'ideale).

Cottura in forno

  • Trasferite l'arrosto ina teglia da forno ed irroratelo con il fondo di cottura.
  • Cuocete in forno statico a 200° per un ora e trenta. A metà cottura rigirate l'arrosto.

Suggerimenti

I tempi di cottura sono indicativi per un pezzo di carne di circa 800 g. Quindi aumenteranno o diminuiranno a seconda del peso della carne che andrete ad utilizzare.

Per essere sicuri di non sbagliare il metodo migliore è quello di dotarsi di un termometro da cucina e verificare la temperatura al cuore, che nel caso della carne di maiale deve reggiungere i 75° perchè la carne sia cotta.

La cane va fatta raffreddare completamente prima di procedere al taglio. In questo modo non si perderanno i succhi di cottura ed anche il taglio delle fette risulterà più agevole grazie alla compattezza della carne.

Salsa per arrosto freddo di maiale

La carne di maiale si sposa benissimo con le salse più varie. Vi lascio qualche suggerimento:

  1. Salsa aioli
  2. Salsa alla senape (emulsionate insieme 2 cucchiai di senape di Digione, 1 cucchiaio di maionese, un cucchiaio di succo di limone)
  3. Salsa alle zucchine (cuocete al vapore 200 g di zucchine poi frullatele con 40 g di yogurt e menta fresca)
  4. Salsa verde ( frullate 2 tuorli sodi con 40 g di pane raffermo ammollato, prezzemolo, 1 spicchio di aglio, capperi, 1 acciuga sott’olio, 1 cucchiaino di aceto, versando olio a filo)
  5. Salsa tonnata (frullate 120 g di tonno in scatola, 1 acciughe, 1 tuorlo sodo, 2 cucchiai di maionese, il succo di ½ limone)
arrosto di maiale freddo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating