|  | 

Patate duchesse

Abbiamo appena finito di mangiare ed io ho abbandonato il mio povero Assistente al lavaggio delle pentole per dedicarmi al blog…
Oggi avrebbe dovuto essere a pranzo con noi una mia carissima amica che purtroppo è rimasta a casa fiaccata dalla febbre. Ma lei è stata la ragione che mi ha permesso di superare la mia recente reticenza a cucinare!!!!! Per lei, e solo per lei, oggi mi ero nuovamente cimentata in preparazioni elaborate, che ripeterò non appena si sarà rimessa! 😉
Comincio con il pubblicare le semplicissime ma deliziose patate duchesse (un asso nella manica per queste feste) a cui farà seguito il delizioso brasato che costitutiva il piatto forte 😉

La Ricetta

patate duchesse

Ingredienti per 4 persone

400 g di patate
70 g di burro
100 ml di panna fresca
2 uova
100 g di parmigiano
sale

Procedimento

Bollite le patate in acqua salata (io per accelerare i tempi le pelo e le taglio a tocchetti prima di cuocerle) e poi schiacciatele con uno schiacciapatate.
Unite il burro a tocchetti (se non si dovesse sciogliere – perché le patate si sono raffreddate troppo – rimettetele per un 1 minuto sul fuoco) e mescolate fin quando non si sarà sciolto, Poi unite il parmigiano e la panna.
Infine unite le uova e mescolate fin quando non avrete ottenuto un composto omogeneo.
Riempite una sac à poche o una tasca da pasticciere con il beccuccio a stella con il composto e spremetene un po’ alla volta su una teglia foderata con carta da forno)
Infornate a 160° per 20 minuti.
Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2013© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

22 Commenti

  1. Ci mancavano le tue preparazioni! E la tua amica, senza volerlo (povera stella!), ha fatto una buona azione anche restando a casa con la febbre! Che bello che hai ritrovato un po' di voglia di cucinare tesoro!! E che risultati! 🙂 Un abbraccio di cuore! Tvb

  2. Ma che belle queste patate! poverino il lavapiatti è sempre di turno a quanto pare!!! Le tue crepe con il cocco mi hanno dato un'idea … passa da me se ti piace il cocco.
    Ti mando un bacio grosso grosso e continua a cucinare così.

  3. Ciao tesorina 🙂 Povera la tua amica che non ha potuto mangiare queste prelibatezze 🙁 Io adoro le patate duchessa, le fa sempre mia zia ogni volta che vado a pranzo da lei perché sa di farmi contenta 😀 Prima o poi proverò anche io, segno la tua ricetta! Sei sempre troppo brava, sono perfette! 🙂 Un abbraccio grande grande, buona serata e buon inizio settimana 🙂 :*

  4. Bau bau! Anche la mia mami ha un "povero assistente al lavaggio".. Che sfortuna la tua amica che si è persa queste patate duchessa che sono meravigliose: belle e buonissime immagino!Appena ci arriva la cucina nuova le proviamo anche noi!
    tante leccatine
    mirty

    1. Mirty tesoro se state aspettando la cucina vuol dire che vi siete stabilizzati e avete trovato una nuova casetta? Spero proprio di sì! Dai un bacione a mami e papo! 😉

  5. l'unico modo in cui non mi piacciono le patate sono crude.. quindi non posso che dirti che queste le divorerei..peccato che la tua amica non sia venuta a pranzo, una buona scusa per rifarle.. hihihihi.. un abbraccio

  6. Dani, querida,

    Que bom que você já está bem de saúde, e nos presenteou com essa receita deliciosa e fácil de se fazer.

    Tenha um lindo dia,

    beijinhos,

    Lígia e turminha
    ♥=^.^=♥

  7. Belle Dani, io ci vado pazza fin da piccola ma ci credi non ho mai provato a farle??? Chissà che grazie a te questa non sia la volta buona che mi ci cimento?
    Su, dai, ritorna a cucinare, che sei brava e noi abbiamo bisogno delle tue idee 🙂
    Ti abbraccio, buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.