fbpx

Moscardini in umido nella slow cooker

I moscardini in umido nella slow cooker sono un altra ricetta che vi sorprenderà.

Infatti pur trattandosi di una ricetta semplicissima si corre con facilità il rischio di sbagliare i tempi di cottura è rendere il risultato finale molto gommoso

Moscardini in umido nella slow cooker garanzia di successo

I moscardini cotti a bassa temperatura non presentano, al contrario, alcun tipo di pericolo. Così come i polpi.

moscardini in umido nella slow cooker

Questa tecnica di cottura è perfetta infatti non solo per la carne ma anche per il pesce.

Mi sbliancio nel dire che lo è in particolare per moscardini, polpi, seppie e calamri che sono le materie prime che possono rivelarsi più insidiose in fase di cottura.

Ho sperimentato tante ricette con la slow cooker da leccarsi i baffi come le costine di maiale glassate, il pollo alle erbe o il polpettone nella slow cooker.

Moscardini o polipetti in umido: qual’è la differenza

Spesso e volentieri i moscardini vengono confusi con i polpi di piccole dimensioni. Questo perchè apparentemente sono identici.

Ma vi basterà dare uno sguardo ai tentacoli per cogliere la differenza perchè:

  • i moscardini hanno una sola fila di ventose su ogni tentacolo
  • i polpi hanno due file di ventose su ogni tentacolo

Questa ricetta è molto gustosa sia che usiate i moscardini sia che usiate polpi piccoli. Il vantaggio di prendere i moscardini è che costano molto meno (il che non è carto da sottovalutare).

Ricetta Moscardini in umido nella slow cooker

moscardini in umido cotti a bassa temperatura

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di moscardini (o polipetti piccoli) puliti
  • 800 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • sale
  • prezzemolo

Come si fanno i moscardini in umido nella slow cooker

1. Soffriggete dolcemente uno spicchio di aglio in un paio di cucchiai di olio per un minuto.

2. Unite i moscardini e fateli cuocere giusto il tempo di prendere colore.

3. Sfumate con il vino bianco.

come fare i moscardini al sugo nella slow cooker

4. Non appena la parte alcolica sarà evaporata (ve ne renderete conto perché il profumo del vino sparirà) trasferiti i moscardini con il loro fondo di cottura nella slow cooker.

5. Unite la passata di pomodoro e salate.

6. Procedete con la cottura in modalità LOW per 4 ore.

7. Servite cospargendo con prezzemolo fresco tritato.

VARIANTI

Potete arricchire di sapore i vostri moscardini aggiungendo delle olive nere. In questo caso le olive vanno aggiunte nella slow cooker un oretta prima della fine della cottura.

Altra variante gustoso è quella di aggiungere una nota puccante. In questo caso dovrete soffriggere un peperoncino tagliato a pezzetti all’inizio insieme all’aglio.

moscardini in umido con slow cooker

No Replies to "Moscardini in umido nella slow cooker"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Instagram