Frittata di riso venere e zucchine

Oggi una ricetta veloce e sfiziosa: frittata di riso venere con zucchine.
Inutile continuare a ripetere che fa un caldo atroce, che qui a Roma sembra di stare in una fornace perenne, che l’asfalto sprigiona un calore allucinante, che la sera non tira un alito di vento ecc. ecc..
Alla luce di tutte le precedenti considerazioni, questa frittatina è un buon compromesso tra la voglia di mangiar bene e la pari voglia di stare poco ai fornelli! 😉

La ricetta

Ingredienti per 4 persone

180 g di riso venere
6 uova
3 zucchine
60 g di burro
60 g di parmigiano
sale

Cuocete il riso venere in abbondante acqua calda salata, secondo i tempi indicati sulla confezione.

 

Grattugiate le zucchine (in una grattugia dai fori larghi). Fate fondere il burro in una padella antiaderente e cuocetevi le zucchine per una decina di minuti a fuoco basso.

 

 

Unite il riso e fatelo insaporire.
Sgusciate e sbattete le uova insieme, unite il parmigiano, salate e pepate.

Amalgamate alle uova il riso con le zucchine e cuocete il composto in una padella antiaderente per cinque minuti a fiamma moderata.Aiutandovi con un coperchio girate la frittata e cuocetela per cinque minuti dall’altro lato.

 

 

P.S. Finalmente abbiamo inaugurato la stagione dei bagni!!!
Io amo sole e mare. Ma non mi va di passare ore in macchina per raggiungere spiagge “decenti” e acque pulite. Il mare di Fregene è a dir poco radioattivo così da quando vivo a Roma, grazie all’Assistente, mi si è aperto un nuovo mondo: il LAGO!

Il lago è una validissima alternativa al mare ed offre il vantaggio suppletivo di essere tendenzialmente più fresco di una spiaggia. Noi di solito andiamo al lago di Martignano, un posticino davvero carino!

 

 

Al lago si va in compagnia!

Questa volta abbiamo optato per la spiaggia attrezzata di un agriturismo, dotata dell’apposita area cani! Io sono letteralmente impazzita nel vedere tutti quei gioiosi pelosetti che scorrazavano e giocavano insieme!

Quello che vedete dietro di me era riuscito ad “evadere”

A pranzo un ottimo riso freddo al curry (la ricettina è questa) in un bellissimo contenitore di Hello Kitty (ovviamente il povero Assistente ne aveva uno serio tutto per se).

E poi tanto sole sdraiata come una lucertola ^_^

 

Articoli simili

17 Commenti

  1. Non ho mai usato il riso venere, lo trovo simpatico ed adatto a varie combinazioni! prenderò spunto!

    p.s. che meraviglia la spiaggia del lago, non sono pratica di questo tipo di "escursione" ma mi attira moltissimo!!!

  2. Carina, davvero carina questa ricetta 🙂
    Non m'importa dei disagi che arreca il caldo, lo adoro, se penso al freddo atroce dell'inverno…brrrr :/
    Mai stata al lago, mi piacerebbe vivere l'esperienza, benchè ami con tutto il cuore il mare…
    baci

  3. originali queste frittatine le proverò! Per il lago non ti seguo adoro il mare e fare i bagni allago mi fa paura! non so perchè. Però da Roma per n mare più pulito prova a spostarti dall'altra parte verso Sabaudia e il Circeo .

  4. ho scoperto da poco il riso venere e….mi ha subito conquistata! le tue frittatine con le zucchine saranno saporitissime!
    bellissime le foto al lago!
    baci

  5. ciao dani.. magnifiche queste frittatine, bello anche il contrasto di colore che si crea, idea carinissima, che bello il tuo reportage del lago, non son mai stata ma l'idea di camminare sull'erba piuttosto che sulla sabbia rovente ogni tanto non sarebbe male!!! buon weekend un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.