Spezzatino di vitello con castagne e funghi

Con lo spezzatino di vitello con castagne e funghi porterete in tavola tutto il sapore dell’autunno.

Spezzatino di vitello con castagne il segreto per un risultato morbidissimo

L’errore in cui si incorre sempre in questo tipo di ricette è quello di far cuocere poco la carne. Non appena i bocconcini sono cotti si tende a spegnere il fuoco.

Grosso errore! Così facendo porterete in tavola il più delle volte della carne secca e stoppacciosa.

Il segreto invece è quello di far cuocere lentamente ed a lungo la carne. Nel caso di questa ricetta trattandosi di carne di vitello le tempistiche di cottura sono leggermente inferiori a quelle della carne di manzo, vi invito però a seguire alla lettera i tempi che vi indico in basso nella preparazione.

Altro elemento che influisce non poco sul risultato finale sono gli strumenti utilizzati per la cottura.

Cosa voglio dire?

Che per un risultato ottimale l’ideale è utilizzare una casseruola dal fondo spesso (che favorirà una distribuzione omogenea del calore) che andrà chiusa con un coperchio in modo tale da evitare la dispersione del calore.

Vi consiglio di cuocere allo stesso modo anche il gulash, lo spezzatino con zucca e patate o il brasato.

spezzatino con castagne

Cosa bere con lo spezzatino di vitello con castagne

Questi piatto ha un sapore deciso e molto gustoso sul palato. Va quindi accompagnato con un vino che gli renda giustizia.

L’abbinamento perfetto è con il DOLCETTO D’ALBA DOC della cantina Duchessa Lia.

Grazie al suo sapore deciso e non troppo alcolico, pieno e armonico, è un vino versatile, facilmente abbinabile, da bere quotidianamente con grande soddisfazione. Sia a tavola ma anche prima di sedersi a tavola.

Inoltre io ho usato un calice anche nella preparazione del piatto!


Come fare lo Spezzatino di vitello alle castagne

Spezzatino di vitello con castagne

Preparazione20 min
Cottura1 h 30 min
Tempo totale1 h 50 min
Portata: Secondi
Cucina: Italiana
Keyword: spezzatino di vitello con castagne
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 600 g polpa scelta di vitello
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • ½ cipolla
  • 50 g pancetta tesa dolce
  • 400 g funghi io champignon
  • 200 g castagne bollite
  • ½ bicchiere vino rosso
  • Olio evo
  • Sale
  • pepe

Procedimento

  • Per preparare lo spezzatino di vitello con castagne e funghi cominciate con lo scaldare due cucchiai di olio in una casseruola dal fondo spesso.
  • Fate poi soffriggere a fiamma dolce sedano carota e cipolla tritati.
  • Unite i bocconcini di carne e fateli rosolare per bene su tutti i lati in modo tale da sigillare la carne ed evitare che perda liquidi in cottura.
  • Solo quando la carne sarà completamente sigillata salate pepate e sfumate con il vino rosso.
    come si fa lo spezzatino di vitello con castagne
  • Quando la parte alcolica sarà evaporata (per verificarlo vi basterà annusare, se non sentite odore di alcol è fatta) abbassate la fiamma al minimo, incoperchiate la casseruola e lasciate cuocere (controllate ogni tanto se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungete poca acqua calda).
  • Nel frattempo cuocete i funghi. Versate un cucchiaio di olio in padella e fate rosolare la pancetta tagliata a cubetti.
  • Unite i funghi affettati e fate cuocere per una decina di minuti.
    come si prepara lo spezzatino di vitello con castagne
  • Lo spezzatino di vitello deve cuocere in totale 1 ora e 30 minuti. Venti minuti prima dello scadere del tempo di cottura unite i funghi con il loro fondo di cottura.
  • Cinque minuti prima unire le castagne bollite e sbucciate.
    come si cucina lo spezzatino con castagne
  • Fate riposare lo spezzatino un quarto d’ora prima di portarlo in tavola.

Suggerimento

Se volete un fondo di cottura molto denso aggiungete un mezzo cucchiaino di fecola di patate sciolto in acqua fredda (non versate direttamente la fecola nella preparazione perché correrete il rischio che non si sciolga).

Lo spezzatino è delizioso anche il giorno dopo, anzi forse lo è di più! Vi basterà scaldarlo sempre in una casseruola incoperchiata, non in padella perché seccherebbe.

spezzatino di manzo con castagne

POST IN COLLABORAZIONE CON DUCHESSA LIA

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating