Go Back

Malfatti

Preparazione10 min
Cottura15 min
Portata: Dolci
Keyword: malfatti

Ingredienti

  • 200 g di nocciole sgusciate e crude
  • 500 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • ½ bustina di lievito per dolci

Procedimento

  • Per preparare i malfatti cominciate con lo sgusciare le uova in una ciotola e sbatterle sino ad amalgamarle insieme.
  • Unite poi lo zucchero ed amalgamatelo al composto (non dovete montarlo come fareste con una torta è sufficiente che le uova assorbano lo zucchero).
  • Aggiungete le nocciole che avrete tritato (senza privarle della pellicina che le riveste) grossolanamente con un frullatore o un robot da cucina (vale a dire pezzetti piccoli ma non ridotte in polvere).
  • Infine incorporate la farina setacciata con il lievito alternandola al burro fuso in modo tale da impastare per bene il coomposto e renderlo omogeneo.
  • Ultimate profumando con la scorza di limone e arancia.
  • Mettete l’impasto a riposare in frigo per una trentina di minuti.
  • Una volta scaduto il tempo di riposo riprendete l’impasto e toglietene dei pezzetti con la mani.
  • Adagiate i pezzetti di impasto senza modellarli su una teglia da forno.
  • Cuocete in forno statico a 180° per 15 minuti.