Sono triste

Oggi purtroppo non ho nè ricette nè storie carine da raccontarvi.
Oggi ho scoperto che uno dei miei gatti è molto malato e non è possibile curarlo. Oggi ho scoperto che devo lasciarlo andar via.
Ci sono persone che non capiscono che l’amore che si arriva a provare per gli animali è identico a quello che si può provare per gli esseri umani. E la loro perdita è straziante e dolorosa.
Vi chiedo scusa se per un pò di giorni abbandonerò il blog e non curerò l’aggiornamento del contest.
Non ce la faccio.
Un bacione a tutti

Articoli simili

20 Commenti

  1. Non farlo soffrire…. non allungare la sua agonia, lascialo andare è sicuramente amore anche questo!
    Mi dispiace….. tanto…. perché so che cosa si prova…un abbraccio!

  2. Ciao Dani, ah…ti capisco e tu lo sai perchè ti ho raccontato. Spero non soffra tanto altrimenti fatti consigliare dal veterinario. Quando è successo a me, ho deciso di non vederlo più (era dal veterinario) cosi ho un ricordo bello…coraggio!

  3. Ciao Dani. E' vero tante persone non capiscono come è speciale l'amore che ci lega ai nostri cuccioli. E' bruttissimo quello che ti sta succedendo, mi dispiace tanto. Ma anche lasciarlo andare via prima che soffra terribilmente è un gesto d'amore. Un bacione

  4. mi dispiace moltissimo per il tuo gatto.. ti capisco perchè anche io li amo e purtoppo ne ho perso più di uno, ma la loro vita è questa certo non lunga come la nostra e dobbiamo accettarlo anche se doloroso!! ti mando un forte abbraccio e ci "sentiamo" appena stai meglio!!!

  5. mi spiace tantissimo per il tuo gatto, io amo talmente tanto il mio cane che mi metto sempre in mezzo quando c'è qualche pericolo o quando qualche altro cane l'attacca, il nostro rapporto va oltre quello che un umano può capire, e non potrei più vivere senza di lei…Buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

  6. Ti ho conosciuta ieri….forse dirti "conosciuta" é una parola grande, ci siamo incontrate in una delle giornate più estenuanti ma anche emozionanti. Ho voluto subito fare una capatina sul tuo blog e, avendo ieri condiviso (oltre alla passione per la cucina) le chiacchiere sui nostri amatissimi figli pelosi, volevo dimostrarti la mia comprensione e vicinanza per la tristezza che stai vivendo……solo chi ama così profondamente i propri animali può davvero capire fino in fondo quanto sia doloroso, é un pezzo del nostro cuore che si spacca e non ritorna mai più…. a volte, cercando di spiegare questo amore ad altre persone, sono stata presa per poco normale, ma noi ci capiamo vero Daniela? Ti mando un bacio grande. Tristana

  7. Ti ho conosciuta ieri….forse dirti "conosciuta" é una parola grande, ci siamo incontrate in una delle giornate più estenuanti ma anche emozionanti. Ho voluto subito fare una capatina sul tuo blog e, avendo ieri condiviso (oltre alla passione per la cucina) le chiacchiere sui nostri amatissimi figli pelosi, volevo dimostrarti la mia comprensione e vicinanza per la tristezza che stai vivendo……solo chi ama così profondamente i propri animali può davvero capire fino in fondo quanto sia doloroso, é un pezzo del nostro cuore che si spacca e non ritorna mai più…. a volte, cercando di spiegare questo amore ad altre persone, sono stata presa per poco normale, ma noi ci capiamo vero Daniela? Ti mando un bacio grande. Tristana

  8. Io capisco perfettamente quello che provi, ho una gattina che ha 13 anni ed è praticamente la mia vita, solo al pensiero per quel giorno che verrà, spero tardi, mi vien da piangere, un forte abbraccio, Carmen

  9. ecco cosa abbiamo ancora in comune…l'amore sfrenato per i nostri mici
    io ne ho due..vasco e sally che sono gli amori grandi della mia vita, credimi che amo quanto amo mia figlia! (magari qualcuna inorridirà)
    per ora non mi sono ancora trovata in questa circostanza… ma per ora non ci voglio nemmeno pensare…
    non ti nascondo che ho pianto leggendo il tuo post…
    ma come dici tu… chi non ha animali non può capire!
    un bacio

  10. ciao Dani,
    non conoscevo questo tuo blog e come te sono amante dei gatti (degli animali in genere ma i mici sono i miei prediletti).
    Leggendo questo tuo post mi sono rivista e ti capisco benissimo. E' passato del tempo, avrai imparato a sentire il tuo micio vicino in un modo diverso. Nel nostro cuore c'e posto infinito per tutti loro, e anche quando ci devono lasciare, una loro parte vi rimane per sempre.
    Dany

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.