|  | 

Ciambellone al cioccolato fondente e pistacchi

Questo venerdì pomeriggio ho avuto l’immensa fortuna di non lavorare e così, dopo aver trascorso un paio di ore sul mio meraviglioso terrazzo a prendere il sole (e mi sono anche un pò ustionata 😛 ), mi sono data ai dolci!
Come sempre dolci moooooolto semplici, di sicura riuscita e buoni 😉
Questo in particolare l’ho preparato anche per partecipare al contest della mia amatissima Sabrina che, non mi stancherò mai di dirlo, è un’artista bravissima ^_^

 Ingredienti
200 di farina
50 g di fecola di patate
4 uova
150 g di zucchero 
150 g di burro
1 bustina di lievito
150 g di cioccolato fondente 
3 cucchiai di latte
80 g di pistacchi

 
Cominciate con il preparare i pistacchi. Sbucciateli, passateli per 30 secondi in acqua bollente, togliete le pellicine e infine tritateli nel mixer.

 

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero.

Aggiungete un uovo alla volta avendo cura di farlo amalgamare per bene al composto.

Unite la farina, la fecola ed il lievito setacciati.

Sciogliete il cioccolato con il latte in un pentolino a fiamma dolcissima.
Aggiungetelo all’impasto (ma fatelo intiepidire prima).

Infine unite i pistacchi.

Versate il composto in una teglia imburrata e cosparsa di farina e fate cuocere in forno a 180° per 40 minuti.
P.S. Questa sono io in un’opera di Sabrina. Bella, vero? (Non io, l’opera ^_^)

Articoli simili

13 Commenti

  1. sisi ho presente l'ebbrezza del non-lavoro in una giornata in cui tutto il resto del mondo è davanti a pc o ad avvitare bulloni alla charlie chaplin (..anche s epoi mi tocca lavorare la domenica..). anche io mi do sempre alla cucina, è l'attività che sopra ad ogni altra ha il potere di rilassarmi totalmente, corpo e mente vanno a braccetto per produrre qualcosa di sfizioso… ahhh che bell'hobby!
    ottimo coi pistacchi!

  2. bene! adoro il pistacchio e il cioccolato quindi questo dolce è perfetto per me!
    al posto dello zucchero avrei messo un pò di bricioline di argento alimentare, io uso sempre quello della Manetti Battiloro che è l'azienda leader del settore.
    i dolci sono speciali!
    roberta

  3. Dani, allora! Dolce buonissimo, l'idea dei pistacchi in un dolce mi ispira tantissimo!!
    Per il mio trasferimento a Roma ci vogliono ancora due mesi…ma appena comincerò a cercar casa ti contatterò sicuramente per un consiglio!! Grazie mille per tutto!! Un bacione

  4. Ciao Dani eccomi da te, anch'io sono fra i tuoi followers. Mi piace il tuo bloig e non ti sto a dire quanto mi piacciono i tuoi gatti. Anch'io ho avuto un gatto per un periodo della mia vita e non dimenticherò mai la tenerezza e l'affetto con cui riempiva le mie giornate. A presto un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *