|  |  | 

Ravioli di carote e miele con maiale e frutta secca

Anche questi ravioli di carote e miele con maiale e frutta secca fanno parte del menù natalizio.
La ricetta viene dritta dritta da Alice (io lo adoro quel giornale), mi sono limitata ad apportare qualche modifica al condimento!
Le carote ed il miele sono nell’impasto della sfoglia e gli conferiscono un vago sentore dolciastro. Si tratta però di un gusto molto delicato che viene temperato dalla sapidità del maiale.
Preparare i ravioli richiede molto lavoro. Ma potete farlo in anticipo e poi congelarli!
Al momento di cuocerli non scongelateli, ma buttateli direttamente nella pentola di acqua calda. Otterrete un ottimo risultato.
Per un bel contrasto tra dolce e sapido vi consiglio anche i ravioli di coniglio con crema di carciofi!

Ricetta Ravioli di carote e miele

ravioli di carote e miele

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per i ravioli
300 g di farina
2 carote
1 cucchiaio di miele
3 uova
300 g di lonza di maiale macinata
40 g di nocciole
40 g di mandorle
pepe
sale

Procedimento

Per prima pelate le carote e bollitele per una decina di minuti.
Frullate le carote insieme con due uova e il cucchiaio di miele.

Disponete la farina su una spianatoia a fontane e versate al suo interno il composto di carote e uova. Lavoratelo energicamente fino a quando non diviene un impasto omogeneo.

Avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare almeno mezz’ora.

Preparate il ripieno. Frullate grossolamente le nocciole e le mandorle.
Una volta tritate amalgamatele con la carne tritata e un uovo. Salate  e pepate.
Tirate la sfoglia (con il mattarello o con un apposita macchina per la pasta). Io in questo caso ho usato questi stampini a forma di mezzaluna quindi ho ritagliato dei dischetti di pasta.

Li ho poi disposti nell’apposita formina adagiandovi il ripieno

e poi li ho sigillati (questi stampini sono davvero comodissimi!). Ovviamente potete usare gli stampini che preferite!
Andate avanti fino a quando non avrete ultimato la pasta e il ripieno.

Ingredienti per la salsa
100 g di pancetta tesa dolce
80 g di nocciole
80 g di mandorle
1/2 bicchiere di vino bianco
olio evo
sale

Pestate nocciole e mandorle in un mortaio aggiungendo l’olio a filo (se non avete un mortaio usate pure un frullatore).
Tagliate la pancetta a listarelle, rosolatela in due cucchiai di olio e poi sfumate con il vino bianco.

Unite la nocciole e le mandorle e fate cuocere per un quarto d’ora a fuoco dolce.

Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata poi scolateli con un mestolo forato e versateli direttamente nella padella con il condimento.

 

Fate insaporire i ravioli di carote e miele aggiungendo un mestolo di acqua di cottura.

 

 

P.S. E con questa ricetta vi auguro una fine dell’anno meravigliosa e un inizio strepitoso!
BUON 2013!!!!
 
Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2013© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

34 Commenti

  1. Ciao, mi piacciono molto i tuoi ravioli. Specialmente i contrasti, il dolce delle carote nella pasta… gnammy ne e' avanzato un piattino per me???

  2. mia cara…questo ravioli me li sto mangiando con gli occhi!
    chissà che particolare il sapore…mi piace con la frutta secca!
    bacioni e tanti auguri per il nuovo anno che spero sia splendido per tutti!

  3. meravigliosi il primo dell Anno ho le mie figlie a pranzo compreso il mio nipote cuoco il nipote piccolino e miei 2generi la suocera ,tutti insieme vi facciamo tanti auguroni per un belissimo 2013 con la speranza di vederci ,un bacione

  4. wow tesoro sono stupendi, ho visto anche io questa ricetta e tu hai davvero fatto un'ottimo lavoro, ora si che ho voglia di provarla!!! complimenti e buonissima fine anno.. ti auguro anche un 2013 super!!! un grosso bacione

  5. boooniiii!!!li volevo anch'io nel menu natalizio, mi sembrano stupendi, frutta secca e miele con la carne di maiale devono starci proprio a pennello! i miei comoplimenti come ogni volta che passo qui da te 🙂
    Auguri di buon anno, te lo auguro felice e pieno di ricette spettacolari con cui la sottoscritta può rifarsi gli occhi!!!! baci!

  6. Ciao Dani!! Ma che bella ricetta, deve essere una vera delizia e poi l'hai presentata benissimo 🙂 Approfitto per farti tanti ma tanti auguri di buon anno. Ti auguro che sia ricco di tante soddisfazioni e che ti porti ciò che sogni. Un grande abbraccio 🙂

  7. Ciao Daniiii 🙂 Tanti auguri di buon anno, amica mia, che sia magnifico… felice e sereno! 🙂 Ottimi questi ravioli, abbinamento pazzesco e da provare assolutamente! Complimenti, ti abbraccio forte forte :*

  8. Carissima Dani ti lascio un sacco di auguri per uno splendido 2013. Anche io ho fatto i ravioli per capodanno, è troppo rilassante fare la pasta in casa! Un abbraccio, Angela

  9. Gran bella ricetta e gran belle foto: mi piace la tua cura nel tagliare le fettine di pancetta uguali e di disporre i ravioli uno di fianco all'altro. Infatti sono convinto che la buona cucina sia fatta anche da cura, attenzione e amore! La settimana scorsa anch'io ho fatto i ravioli, ma al vapore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.