Scialatielli con polipetti totani e gamberoni

Con questo caldo all’Assistente è venuta voglia di mangiare pesce! Così sto bazzicando di frequente la pescheria e cerco di trovare ispirazione guardando il banco, cosa non sempre semplice con quegli occhi dei poveri peschi che ti fissano maledicendoti… =_=
Comunque, con le mie solite lacrime di coccodrillo, ho provato questa combinazione per la pasta ed il risultato è stato davvero saporito!
Ingredienti per 2 persone
200 g di scialatielli
300 g di polipetti
150 g di totani
6 gamberoni
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio di aglio
olio evo
sale
Fate soffriggere lo spicchio d’aglio in tre cucchiai di olio per due minuti. Aggiungete i polipetti a fate cuocere  per tre minuti.

Sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere a fiamma bassa per un quarto d’ora.
Aggiungete i totani e fateli insaporire per un paio di minuti.

Infine unite i gamberoni (mi raccomando interi, il loro sapore risiede principalmente nella testa, è quindi indispensabile per la riuscita del piatto).
Cuocete la pasta e fatela saltare con il condimento (se risultasse troppo asciutta unite un pò di acqua di cottura della pasta).

 

Articoli simili

18 Commenti

  1. La pasta è bella ricca e su Eataly sono d'accordo con te, tanti squilli di tromba per non avere niente di nuovo se non nei prezzi ritoccati al rialzo

  2. in effetti la cosa più brutta di questi posti sono i prezzi più alti ma io sono a favore anche perchè fa lavorare tanta gente e poi credo, ma non son stata, ci siano comunque cose interessanti.. comunque se mai andò vedremo!! anche io quando vado in pescheria guardo il bancone senza un'idea chiara e puntualmente compro di tutto e riempio il freezer.. il tuo primo però è davvero invitante e l'assistente sarà stato senz'altro soddisfatto!! un bacione

  3. Waw… che voglia di pesce che mi hai fatto venire.. Ora voglio preparare un piatto di pesce come si deve.. ma sono sola a cena.. uf..
    Per Eataly ne avevo già sentito parlare.. deve essere interessante!
    un bacione a presto:*

  4. complimenti per questo delizioso piatto e grazie per i commenti su Eataly! Io non sono riuscita ancora ad andarci. Da come lo descrivi penso di poter concordare con te….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.