| 

Cupcake tiramisù

Erano un paio di settimane che non sfornavo cupcake e quindi DOVEVO porre rimedio con questi cupcake tiramisù 😉
Oltre a piacermi tantissimo i cupcake mi offrono la possibilità di sbizzarrirmi con la fantasia, perchè sono infinite le combinazioni possibili 🙂
Sono ormai un paio di anni che questi dolcetti hanno preso piede nel nostro paese. Si tratta infatti di dolci tipici della tradizione anglosassone. Ricordo la prima volta in cui ne ho mangiato uno a Londra. Sono letteralmente impazzita. La glassa al burro mi ha fatto impazzire al primo morso e preferisco calare un velo pietoso sul numero impressionante di cupcake che ho mangiato quel giorno.
Ormai da noi si trovano con grande facilità sia le teglie apposite per la loro cottura che i pirottini di carta che li contengono.
Un altro vantaggio di questi dolcini è che sono davvero semplici veloci da preparare e sono già pronti in monoporzione, così non si pone il problema di tagliare sporcare lavare…
Oggi ho sperimentato la versione tiramisù, proprio niente male direi!
E sempre di tradizione anglosassone in versione tiramisù nel blog trovate la ricetta della cheesecake tiramisù che vi consiglio di provare!

Ricetta Cupcake tiramisù

Ingredienti per 12 cupcake

Ingredienti impasto

  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 125 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • pizzico di sale
  • 1 tazzina di caffè

Preparazione

Amalgamate insieme il burro ammorbidito con lo zucchero.
Unite le uova e l’estratto di vaniglia.
Incorporate delicatamente (con movimenti dall’alto verso il basso) la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale.
Infine il caffè.
Riempite i pirottini per 1/3. Infornate a 170° per 20/25 minuti
Una volta cotti fateli raffreddare su una gratella.

Ingredienti per il frosting

  • 250 g di mascarpone
  • 60 g di zucchero a velo
Mescolate il mascarpone con lo zucchero e montate il composto con le fruste.
Fate riposare in frigo una mezz’oretta.
Decorate i cupcake con una siringa da pasticcere.
Ultimate con una spolverata di cacao amaro e delle noccioline tritate.

 Libri

Oggi vi parlo del libro che mi ha tenuta impegnata nelle ultime settimane “New York” di Edward Rutherfurd.
 
Come si evince dal titolo la vera protagonista del romanzo è la città di New York, di cui seguiamo la storia dalle origini (il libro inizia nell’anno 1664) sin quasi ai giorni nostri ,attraverso le vicende generazionali di una famiglia proveniente da Amsterdam.
Al di là delle singole storie, il romanzo è in grado di mostraci “il punto di vista americano”, il modo in cui è sorta la loro peculiare ed unica percezione della libertà, le loro contraddizioni, la loro grandezza ma anche i loro punti deboli. Leggerlo è stato davvero affascinante da un punto di vista sociologico. Non voglio farla tanto lunga, nè darvi l’impressione che sia un mattone, cosa che assolutamente non è. Anzi un grande pregio è proprio che pur trattandosi di un romanzo scorrevole è in grado di arricchire le vostre conoscenze del genere umano :).
Un’ultima cosa, non fatevi scoraggiare dalla lunghezza (980 pagine) perchè ne vale la pena!
Finito di leggere il libro buttatevi su un cupcake tiramisù!

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2013© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

48 Commenti

  1. E ti credo che non sono niente malle…in questo periodo impazzisco per tutto ciò che contiene caffè..sarà che sento il bisogno di svegliarmi ?? Ahahah ! Bacio :*

  2. Io adoro i libri lunghi 🙂
    E adoro questi cupcakes, sono praticamente perfetti…..a proposito, ci credi se ti dico che non ne ho mai fatto uno in vita mia?!
    Un bacio grande Dani, e buon we!!!

  3. Ciao Dani, buonissime le tue cupcake! Ti capisco, anche a me piace prepararle proprio perchè con la fantasia si possono creare combinazioni infinite di sapori e colori. Per non parlare poi dell'acquisto compulsivo di decorazioni e pirottini vari e variopinti 😛

  4. Che bella idea, mi piacciono tanto questi cupcake! Ei ma stavo guardando la tua micia Cosetta…ma è meravigliosa!!!Vedo che anche a te piacciono i gatti…io li adoro, anch'io ho una micetta che amo tantissssimo. 🙂 baci

  5. Al tiramisu ' noooo davvero mi stai facendo ingolosire !!!! Sono bellissimi e golosissimi !!!! Certo che con i dolci ormai sei bravissima li presenti anche divinamente 🙂
    Consigli letterari sempre utile ho fatto giusto ieri sera un giro in libreria:)
    Un bacione

  6. Sono bellissimi, tesoro mio. E adatti a questa interessante lettura che ci consigli. Ti sono venuti un incanto, amica.. che soffici e cremosi..! TVTB!

  7. Eggià proprio niente male,al tiramisù li rifaccio subito…ma devo trovare dei pirottini carini,che tragedia!Baci tesoro mi mancavano i tuoi cupcakes!

  8. Dani mi hai convinta! Li voglio fare anch'io così!
    Amo il frosting al mascarpone :))
    Grazie x il consiglio del lungo , ahimè non ho mai tempo di leggere.. Buon we cara!

  9. Che belle le tue cup! Sono davvero una delizia, irresistibili per me che amo il mascarpone sia nei frosting che mangiato in purezza.
    Vado a dare un'occhiata al libro.
    Un bacione, buona domenica

  10. ciao tesoro, come va?? passo oggi e trovo queste piccole delizie, golosissime e io adoro il caffè, complimenti perchè sono bellissimi!! un grosso bacio, buona domenica!!!

  11. Ecco cosa stavi leggendo!! Io come ti ho detto sto leggendo 1984, mi sembra alquanto attinente alla situazione attuale, purtroppo 🙁 Mi incuriosisce questo libro che hai letto, è che la libreria ora per me è tabù, devo risparmiare e quando vado lì è sempre un macello perchè ci lascio i veri soldi!
    Lo sai che non ho mai fatto i cupcake? Bisogna che ci provi, mi ispirano un sacco! Ciao Dani

  12. Tesoro mio ma sono super golossissimi!!gnammy gnammy!!! wow che meraviglia!!! oggi vado anch'io di tiramisù "diverso" bacioni tesoro…manca pocooooooo!!!! ti lovvo! buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.