Sorbetto al limone senza gelatiera

Preparare a casa un sorbetto al limone senza gelatiera non solo è possibili ma è anche semplicissimo!

sorbetto al limone senza gelatiera

Sorbetto al limone ricetta senza gelatiera

Parliamoci chiaro non tutti hanno in casa una gelatiera. Si tratta infatti di un elettrodomesrico che vale la pena comprare solo nel caso in cui si prepari spesso il legato in casa.

Se invece si tratta di un giribizzo che ci salta in testa una volta ogni tanto non conviene comparla sia per una questione economica che di spazio (non so come siete messi voi ma casa mia è già abbastaza ingombra).

sorbetto senza gelatiera

Per fortuna ci sono ricette che vengono in mostro aiuto e che richiedono solo un pochino di pazienza come in questo caso.

La ricetta prevede l’impiego della buccia di un limone. Prestate quindi attenzione quando li acquistate a che siano biologici!

Se avete voglia di sperimentare qui sul blog trovate anche la ricetta del gelato alla fragola senza gelatiera in ben 5 varianti e del gelato al cioccolato senza gelatiera.


Come fare il sorbetto al limone senza gelatiera

Sorbetto al limone senza gelatiera

Preparazione19 min
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Keyword: sorbetto al limone senza gelatiera
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1 limone biologico buccia
  • 125 g succo di limone
  • 300 g acqua
  • 90 g zucchero
  • 30 g albumi pastorizzati

Procedimento

  • Per preparare il sorbetto al limone senza gelatiera cominciate con il privare il limone della buccia evitandone la parte bianca. Questa operazione risulterà molto semplice se userete un pelapatate.
  • Spremete poi il limone sino ad ottenere la quantità di succo necessaria.
  • Raccogliete in un pentolino l'acqua con lo zucchero e la buccia di limone.
  • Mettete sul fuoco a fiamma dolce e fate andare sino a quando lo zucchero si sarà sciolto completamente.
  • Togliete dal fuoco ed aggiungete il succo di limone filtrato.
  • Mettete il composto a riposare e filtratelo una volta cha si sarà completamente raffreddato.
  • Montate gli albumi (che devono essere a temperatura ambiente) a neve.
  • Aggiungete lo sciroppo preparato un po' alla volta amalgamandolo agli albumi che non dovranno completamente smontarsi ma che in parte inevitabilmente si scioglieranno.
  • Mettete il composto ottenuto in congelatore.
  • Ripendete il composto dopo trenta minuti e con una frusta o un cucchiaioamalgamatelo in modo tale da rompere i cristalli di ghiaccio che si saranno formati. Il fondo risulterà liquido, non abbiate paura lavoratelo sino a quando il tutto non tornerà omogeneo, poi rimettete in congelatore.
  • Ripetete questa stessa operazione ogni tranta minuti altre due volte.
  • Alla fine otterrete un sorbetto morbidissimo!

Suggerimento

PEr evitare il rischio salmonella e gustare il vostro sorbetto al limone senza gelatiera è indispensabile acquistare albumi pastorizzati.

Sono ormai comunemente reperibili perchè vengono utilizzati dahgli sportivi nelle loro diete.

Ma se non volete acquistarli potete pastorizzare voi stessi gli albumi. Trovate il semplice procedimento per falo nella mia ricetta della crostata meringata.

Ricordate che la quantità di zucchero che utilizzarete per pastorizzare le uova va tolta dal peso complessivo dello zucchero previsto nella ricetta!

sorbetto al limone ricetta senza gelatiera

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating