fbpx

Gelato al cioccolato senza gelatiera

Ci credereste che è possibile prepare un buonissimo gelato al cioccolato senza gelatiera in pochi minuti?

Non tutti infatti possiedono una gelatiera ma dovete sapere che non indispensabile per poter preparare il gelato in casa!

Gelato al cioccolato senza uova

La ricetta che vi lascio è veramente semplice da preparare, è a prova di principiante.

Con pochi ingredienti il risultato è garantito. Il segreto è tutto nell’utilizzo del latte condensato.

In Italia è un ingrediente utilizzato molto poco, ma se sapientemente dosato consente di preparare favolose ricette. Come in questo caso. E grazie alla sua presenza non sono necessarie le uova.

Mi raccomando non lasciatevi condizionare dalla presenza del liquore. Il suo sapore non si sente ed è indispensabile per evitare la noiosa operazione di “mantcazione del cioccolato”.

gelato al cioccolato fatto in casa senza gelatiera

Cosa si indica con questo termine?

Partiamo dall’inizio. Se voi riponete il composto al cioccolato in congelatore, questo diventerà un blocco unico di ghiaccio. Per far sì che questo non avvenga bisognerebbe tirar fuori il vostro gelato ogni due ore circa e mescolarlo, per rompere i cristalli di ghiaccio che nel frattempo si sono formati e far sì che resti cremoso.

Masi tratta non solo di un’operazione noisa, ma anche limitante perchè saresti costretti a stare a cada dietro al gelato per una giornata.

Ed invece grazie alla presenza di questa piccolissima quantità di liquore il gelato non ghiaccerà e voi potrete evitare di mantecarlo!

Se vi va di provare altri gelati fatti in casa senza gelatiera vi rimando a quello alla fragola ed quello allo yougurt biscotti e cioccolato.

Ricetta Gelato al cioccolato senza gelatiera

gelato al cioccolato senza gelatiera

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di panna fresca
  • 200 g di latte condensato
  • 70 g di cioccolato fondente
  • 30 g di cacao amaro
  • 2 cucchiaini di liquore a scelta

Come si fa il gelato al cioccolato senza gelatiera

1. Cominciate a montare la panna fresca con delle fruste elettriche.

2. Quando la panna avrà raggiunto una consistenza cremosa aggiungete il latte condensato e continuate a montare.

3. Quando il composto sarà ben amalgamato e cremoso aggiungete il liquore.

4. Infine con una spatola incorporate il cioccolato sciolto a bagnomaria, con dei movimenti dall’alto verso il basso.

5. Infine, sempre utilizzando la spatola, incorporate il cacao setacciato.

6. Mettete il gelato al cioccolato senza gelatiera in congelatore e dopo sei ore il vostri gelato al cioccolato sarà pronto!

SUGGERIMENTI. Per non aver problemi nel montare la panna ricordate di utilizzarla sempre ben fredda di frigo. Potreste anche mettere in congelatore il recipiente che andrete ad utilizzare per montarla in modo tale che anche questo sia belo freddo!

Varianti

Vi lascio qualche suggerimento per arricchire il vostro gelato al cioccolato fatto in casa senza gelatiera!

Prima di tutto per renderlo più appetitoso potreste aggiungere al suo interno, dopo aver incorporato il cacao:

  • pezzetti di cioccolato
  • nocciole tritate
  • mandole caramellate
  • pezzetti di biscotto (io vi consiglio in particolare gli Oreo)
  • corn flakes

Oppure potreste renderlo più gustoso al momento di servirlo, aggiungendo ad esempio dei pezzi di frutta (fragole o ciliegie sono l’ideale), oppure sgliogliendo a bagnomaria altro cioccolato e versandolo sopra insipeme alla classica ed intramontabile panna.

Se avete voglia di esagerare potreste preparare dei waffel e servirli insieme al vostro gelato al cioccolato senza gelatiera.

No Replies to "Gelato al cioccolato senza gelatiera"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Instagram