|  | 

Gnocchi di ricotta

Avete mai assaggiato gli gnocchi di ricotta? Sono una gustosissima variante agli gnocchi tradizionali.

ricetta gnocchi di ricotta

In buona sostanza le patate sono completamente sostituite dalla ricotta, rendendo l’effetto finale molto gustoso.

Inoltre sono più veloci da preparare. Non dovrete bollire e schiacciare le patate. Vi basterà mescolare insieme tutti gli ingredienti ed il gioco è fatto!

Gnocchi con ricotta : una ricetta base e mille varianti

Il bello di questi gnocchi è la loro versatilità! La loro base ha un sapore delicato e si presta quindi a mille varianti sfiziose.

Ad esempio la più semplice è quella che prevede la sostituzione della delicata ricotta vaccina con quella di capra o di bufala caratterizzate da un sapore più deciso.

Allo stesso modo sarà pissibile irrobustire il sapore degli gnocchi con l’aggiunta, insieme al parmigiano, si un saporito pecorino.

gnocchi di ricotta

O ancora si potranno rendere gli gnocchi colorati, andando allo stesso tempo a variarne il sapore, con una purea di spinaci, di zucca a anche di barbabietola.

I condimenti possono essere i più disparati. Io qui ho optato per un semplice sughetto al pomodoro per dimostrarvi che in 45 minuti totali tra preparazione e cottura porterete a tavola un grande primo piatto.

Se vi piace sperimentare vi consiglio di provare anche gli gnocchi di ceci, gli gnocchi di crescenza o quelli di zucca.


Come fare gli gnocchi di ricotta

Gnocchi di ricotta

Preparazione20 min
Cottura9 min
Tempo totale29 min
Portata: Primi
Cucina: Italiana
Keyword: gnocchi di ricotta
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 250 g ricotta vaccina
  • 150 g farina 00
  • 1 uovo
  • 80 g parmigiano reggiano
  • sale

Procedimento

  • Per prima cosa mettete la ricotta a scolare in un colino. Deve essere abbastanza asciutta quando andrete ad impastarla.
  • Cominciate con il lavorare la ricotta con un cucchiaio sino a ridurla ad una consistenza cremosa.
  • Aggiungete l’uovo ed amalgamatelo.
  • Unite il parmigiano.
    come fare gli gnocchi di ricotta
  • Infine unite la farina ed impastate. Ricordate che non si tratta di pasta, non deve svilupparsi la maglia glutinica, pertanto basta impastare solo il tempo sufficiente a far diventare l’impasto omogeneo. Abbiate cura di impastare avendo sempre le mani infarinate. L'impasto rimarrà sempre morbido ed appicoso.
  • Formate un panetto. Non ci sono tempi di riposo quindi potete procedere subito alla lavorazione degli gnocchi.
  • Tagliate un pezzetto di impasto e formate un filoncino.
  • Tagliate il filoncino in tocchetti di circa 2 cm
  • Passate i tocchetti di impasto su i rebbi di una forchetta per dargli la forma caratteristica. Nel caso in cui non ci riusciate non preoccupatevi si tratta solo di una questione estetica gli gnocchi sono buonissimi lo stesso.
    come si preparano gli gnocchi di ricotta
  • Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata e scolateli non appena vengono a galla. Procedete poi con il condimento che preferite.

suggerimento

Potete condire gli gnocchi di ricotta come preferite ma vi suggerisco di scegliere sughi dal sapore intenso che ben si sposano con il sapore delicato di questi gnocchi.

gnocchi con ricotta

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating