| 

Polpette di pollo e vitello nella slow cooker

Le polpette di pollo e vitello nella slow cooker si sgliolgono letteralmente in bocca.

Al termine della loro cottura il risultato è incredibilmente morbido e sono sicura che vi sorprenderà!

polpette di pollo e vitello nella slow cooker

Polpette di pollo e vitello nella slow cooker

La cottura della carne apparantemente può sembrare estremamante semplice ma può rivelarsi molto insidiosa.

Perchè la cottura in sè è alla portata di tutti, ritrovarsi con un risultato morbido alla fine invece è un po’ più difficile. Influisce prima di tutto la qualità delle carne e poi, naturalemente, il corretto rispetto dei tempi di cottura.

Quando si tratta di carni bianche poi basta solo un attimo di distrazione perchè la carne risulti non solo secca ma anche stopposa.

La slow cooker, come vi dico sempre, in un solo colpo risolve tutti i problemi. Anche il taglio di carne di più carne più scadente diventa morbidissimo. E non avrete alcun tipo di problema sui tempi di cottura. Se supererete le ore indicate la slow cooker passera in automatico alla modalità “warm” (vale a dire riscaldamento) e voi vi ritroverete con il piatto pronto senza fatica.

Ed infatti ultimo e non indifferente pregio della slow cooker è la sua comodità. Mettete tutto dentro e vi ritrovate con un piatto buonissimo pronto senza alcuna fatica.

polpette di pollo e vitello slow cooker

Tra le ricette insidiose ci sono sicuramente le polpette in bianco che, a causa dello scarso liquido che viene aggiunto si seccano facilmente. Quindi questa ricetta è particolarmente consigliata.

Ma sono da provare anche il polpettone, le polpette al sugo, lo spezzatino di vitello, il filetto di maiale, il pollo alla erbe.


Come si preparano le polpette di pollo e vitello nella slow cooker

Polpette di pollo e vitello nella slow cooker

Preparazione15 min
Cottura4 h
Tempo totale4 h 15 min
Portata: Secondi
Cucina: Italiana
Keyword: polpette di pollo e vitello nella slow cooker
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g pollo
  • 400 g vitello
  • 1 uovo
  • 80 g parmigiano reggiano
  • 200 g pane raffermo
  • latte
  • 600 g piselli
  • ½ limone
  • farina 00
  • 50 g burro
  • sale

Procedimento

  • Per preparare le polpette di pollo e vitello nella slow cooker cominciate con l'impasto. Raccogliete insieme in una ciotola carne macinata di pollo e vitello.
  • Unite l'uovo ed impastate.
  • Aggiungete poi il parmigiano reggiano e fatelo assrobire all'impasto.
  • Sminuzzate il pane raffermo (potete anche frullarlo grossolamente in un mixer) e poi aggiungete un goccio di latte per ammorbidirlo.
  • Strizzate il pane per bene ed unitelo all'impasto insieme al sale.
  • A questo punto con le mani inumidite prelevate delle piccole porzioni di impasto e dategli una forma tonda.Passate le palline così formate nella farina.
  • Sciogliete il burro in una capiente padella e poi unite le polpette per sigillarle su tutti i lati.
  • Trasferite le polpette nella slow cooker insieme a tutto il fondo di cottura.
  • Unite i piselli (potete usare anche quelli congelati e unirli ancora congelati), salate e irrorate con il succo di limone.
  • Avviate la pentola e cuocete per:
    4 ore in modalità LOW
    2 ore in modalità HIGH

suggerimenti

Potete arricchire il contorno aggiungendo ai piselli (o anche sostituendoli):

  • patate tagliate a tocchetti
  • carote a rondelle
  • broccoli o broccoletti di bruxelles
  • zucca a pezzetti

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating