fbpx

Capelli lacrime e zanzare

Capelli lacrime e zanzare opera prima di un autrice zambiana, Namwali Serpell, che parla dello Zambia.

Capelli, lacrime e zanzare: la trama

Riassumere la trama non è semplice. La storia si svolge nello Zambia e parte nel lontano 1904 per proseguire fino al 2024.

Nel corso di un intero secolo seguiamo le vicende di tra famiglie, completamente diverse le une dalle altre ma i cui destini finiscono con l’intrecciarsi nel corso degli anni.

capelli, lacrime e zanzare

Un crocevia di vite che coinvolge non solo zambiani nativi, ma anche inglesi ed italiani che giungono in Africa in cerca di una via di fuga dalle loro vite precedenti.

Il tutto in uno scenario che a volte assume contorni realistici (come nelcaso del programma spaziale zambiano) a volte fiabeschi (con la donna ricoperta di peli) ed a volte fantascientifici (con gli sviluppi tecnologici dell’ultima parte del romanzo).

La recensione

Capelli lacrime e zanzare è stato, secono me a ragione, definito il grande romanzo africano del ventunesimo secolo.

Non si tratta di una semplice saga familiare, ha la portata ed il respiro di una vera e propria epopea.

Ci si perde nelle sua pagine, seguindo i fili intrecciati della sua trama che ci conducono verso storie inespettate.

Si resta infatti sorpresi di fronte alla nascita di una bambina completamente ricoperta di peli. O dal pianto perpetuo di una donna dal cuore spezzato.

Allo stesso tempo il nostro cuore resta irretito da singolari storie d’amore. Come resistere ad una tennista cieca bianca quando si innamora di un talentuoso studente nero? O ad un querulo negoziante indiano che perde la testa per ragazza di origini italiane?

Tutto questo sullo sfondo di un paese che un po’ alla volta cambia davanti ai nostri occhi e di cui vediamo la ricchezza ma anche l’infinita povertà di alcuni strati sociali. Bambini costretti a rovistare nelle discariche alla ricerca di “beni” da vendere per poter mangiare (per approfondire questo triste e toccante aspetto della vita in Afica vi rimando ad un altro romanzo Nato fuori legge).

La vastità dell’opera corrisponde comunque anche ad una grande variertà dei temi trattati. L’amore filiale, l’attacamento familiare, le ambizioni e le disilussioni.

Come avrete capito un libro che vale la pena leggere.

  • CAPELLI, LACRIME E ZANZARE
  • pp. 830 – prezzo € 18,50
  • Fazi Editore

No Replies to "Capelli lacrime e zanzare"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Instagram